Come mi organizzo per i miei viaggi.

Nella maggior parte delle volte che mi organizzo per un viaggio di solito ho scelto la località ma non sempre il periodo in cui riesco ad organizzarmi con le ferie coincide con il periodo migliore.. Comunque sia gli aspetti che considero sono i seguenti:

  • Clima
  • Salute
  • Sicurezza
  • Attrezzatura
  • Usi e costumi

Il clima per prima cosa serve a decidere qual è il periodo migliore per visitare un determinato paese, che sia estate o inverno oppure se è la stagione delle piogge o troppo caldo. Ovviamente se abbiamo la possibilità di scegliere il periodo migliore oppure sapere qual è quello che coincide con le nostre ferie e attrezzarci di conseguenza.

In alcuni paesi sono presenti malattie dovute alle cattive condizioni igieniche o alla presenza di insetti o situazioni legate al clima, quindi è utile conoscere se è necessario vaccinarsi o seguire delle profilassi per viaggiare più sicuri. Ci sono degli uffici dedicati presso le ASL dove hanno le risposte a queste domande anche per telefono ed eventualmente prendendo un appuntamento. E’ buona abitudine prendere con se una piccola farmacia, oltre che per i piccoli incidenti che possono succedere in bici, anche per la necessità di curarsi per eventuali acciacchi.. In base al paese dove andremo dobbiamo valutare quanto sarà facile procurarsi un antibiotico o un antidolorifico…

I dati sulla sicurezza di un determinato paese si trovano su internet sul sito viaggiare sicuri. A volte però da informazioni un po’ troppo drastiche è sempre meglio confrontarlo con altri siti o sulle guide turistiche che spesso dedicano approfondimenti sul tema. E’ consigliabile scannerizzare i documenti in proprio possesso, passaporto, biglietti aerei ecc ed inviarli al proprio indirizzo mail. Questo nel caso venissimo derubati con una connessione a internet riusciamo ad avere almeno la fotocopia dei nostri documenti. In oltre se è necessario il visto di ingresso, dove si fa e con quanto anticipo bisogna chiederlo. La valuta del paese, la presenza di sportelli bancomat e quale valuta accettano più volentieri.

Sempre in base al paese e alla stagione che andremo ad affrontare dobbiamo preoccuparci di partire con l’attrezzatura giusta. Indumenti caldi o freddi per prima cosa, ma anche se devo sostituire dei pezzi alla bicicletta sono sicuro di trovare tutto sul posto? Qualche chiave e qualche pezzo di ricambio più difficile da trovare è bene portarlo con se, oltre a fare un po’ di esperienza con la manutenzione se non siamo abituati a farlo. Se decidiamo di prendere la tenda valutiamo la sicurezza e la stagione. Non parlo di andare in campeggio ma se è sicuro campeggiare all’aperto.

Leggere qualcosa a proposito degli usi di un determinato paese, insieme a qualche parola nella lingua locale aiuta a non fare brutte figure. In certi paesi molto legati alle usanze religiose presentarsi con un atteggiamento di rispetto può facilitarvi la permanenza.