Sono arrivato?! Si sono arrivato

13 dicembre santa Lucia
Da Queanbeyan a Canberra 25 km

Ho superato i 7000 km oggi… sveglia presto ma alla fine partenza ritardata alle 10. La strada e semplice un po’ trafficata ma buona. La prima cosa che vedo è il parlamento, non c’è nessuno poca gente intendo. Faccio le foto di rito, poi come per magia trovo un pub che serve dell’ottima birra… dai facciamo un brindisi 😜
Sono alla fine di questa avventura, ero a 170 km da Sydney ne ho fatti 211 per arrivare a Canberra che comunque sia è la capitale!
Raggiungo il campeggio, la sistemazione più economica, oggi sono stati pochi km, i giochi sono fatti inutile stare a correre… mi sistemo in campeggio, faccio il bucato la barba, un prurito incredibile, con il caldo poi… Mi rilasso!

14 dicembre
su consiglio vado a visitare il national museum of Australia, è facile girare Canberra anche se il campeggio è un po’ fuori in 10 minuti di bici sono in centro. Do un occhiata anche alla national gallery. Nel mezzo mi informo per raggiungere Sydney in bus o in treno.
Sempre su consiglio cerco informazioni a riguardo perché da Sydney partono una rete di autostrade molto trafficate, la via più comoda per raggiungerla era la costa, dove ero prima. Il treno sembra la miglior soluzione…

15 dicembre
Il treno parte presto devo mettere la bicicletta in un cartone ma me lo forniscono loro, faccio tutto in stazione prima di partire. Un gioco da ragazzi.
Arrivato a Sydney esco dalla stazione, dopo aver rimontato la bici, mi dirigo verso l’opera theater, il traffico è effettivamente incasinato e in più piove…
Mi ero illuso di trovare un hostello super economico, in effetti è il più economico, ma non super, gli standard di Sydney sono un po’ alti… ovviante il costo ridotto si nota subito nell’ordine e nella pulizia, ma si sapeva…

Inviato da iPhone

Questa voce è stata pubblicata in Ushuaia-Alaska 2011. Contrassegna il permalink.